CloneAppy 1.1

L’immagine e della versione 1.0

*** SOSTITUIRE CON QUESTA NUOVA VERSIONE***

È stato corretto un bug riguardante il cambio di modalità da UEFI a MBR che non rimuoveva le impostazioni della modalità UEFI, mobilità dell’interfaccia cerca file, risolto bug del listview in load dei files .wim ora risolto, aggiunta immagine in sostituzione dei link al linguaggio.

il programma che completa l’utilizzo di DiskprepWin applicando il clone creato in precedenza con il soft che verrà messo a disposizione trattasi di WinClone , questa e un’applicazione per coloro che preparano dei pc assemblati o per chi ha altri usi, la particolarità del software e che usa come riferimento il nome della partizione come riferimento per accogliere il boot, i dischi quando vengono lanciati uno dopo l’altro dal preparatore assegna una lettera automaticamente perciò e poi difficile assegnare un boot non sapendo che disco stiamo agganciando con la partizione di windows, se scelta la modalità uefi una lettera automatica alla partizione di boot di quel disco, il problema nasce che windows non ti dice a che disco corrisponde la partizione di boot o lettera ma e solo visibile nell’utility gestione del disco poco comoda, ed avendo molti dischi collegati e un grosso problema essere veloci nell’assegnazione con il rischio di errore, perciò ho pensato di dare un nome univoco alla partizione formattata per tutte le partizioni create esempio : BOOTSYS_1,  WIN_1, Archive_1, perciò in questo modo quando la partizione di windows e formattata pronta ad essere applicato il sistema operativo tramite questo software che può essere lanciato dal DiskprepWin quando un disco e pronto, se è un disco mbr non esisterà la partizione di boot e viceversa perciò non ci sarà una lettera con il nome BOOTSYS_+ numero disco, con questo metodo ho reso possibile una preparazione intensiva di dischi, pronti ad essere installati nei desktop o portatili, ovviamente il programma è nato per facilitare il compito ai professionisti ma l’ho reso così elementare per farlo utilizzare alle persone normali senza chieder nulla agli altri, perciò e bene sapere prima cosa si stia facendo, leggendo accuratamente la guida per capire cosa farete e come si sviluppa il tutto, alla fine di ogni disco, si può semplicemente staccare la corrente del disco, una nota quando viene preparato un disco con partizione di boot uefi se spegnete il computer e riagganciate il disco la partizione boot rimarrà nascosta ma sarà solo visibile se usate un installazione pulita con il dvd perciò il boot va applicato subito ad os applicato. Per dubbi scrivere sempre al Team daco.

 

Tutti gli screenshoot     01    02    03   04    05   06    07    08   09

 

Installer: Scarica File

 

Zip File: Scarica File

Guide: