DiskprepWin 1

la prima interfaccia grafica ufficiale per DISKPART, il software e una gui per Diskpart con lo scopo di preparare un disco per l’installazione di windows sia in modalità MBR che UEFI, la modalità UEFI che crea una partizione di boot in fat32 di circa 300 mb in su.

DISKPART è complicato usarlo per chi non capisce il suo meccanismo di lavoro, anche a delle persone normali con buone conoscenze verrà quasi impossibile usarlo senza rischiare di commettere danni ai dischi, perciò ho creato questi software per DISKPART che un poco alla volta faranno alcune cose strutturate per desiderio ed esigenza, cosi evitando di confondersi sui comandi che sono complessi e terribili allo stesso tempo, tutto gratis ed in tutta sicurezza.

Le peculiarità ed i pregi di questo software sono:

1) la facilità di utilizzo, velocità e semplicità, nulla accade finché non si da conferma della pulitura e preparazione.

2) sostituisce un programmatore in tutto e per tutto nelle operazioni di creazione della sintassi e lancio dello script essendo lo stesso, nato per coloro che preparano dei dischi in modo intensivo.

3) dopo aver preparato il disco si può direttamente applicare un clone salvato precedentemente, nel mentre continuare con la preparazione di altri dischi.

4) può preparare fino 5 dischi in contemporanea riducendo così i tempi di attesa delle preparazioni o la manipolazione di script.

5) lancio ed apertura di ogni buffer dos autonomo in modo da tenere a vista la lista dei dischi collegati.

6) selettore rapido tra modalità MBR e UEFI con scelta rapida delle dimensioni delle partizioni di boot EFI.

7) selettore rapido di 1 o 2 partizioni nel disco con scelta rapida delle dimensioni della partizione del sistema operativo in Gb con la parte restante come archivio dati.

8) utility Online disk dinamica durante la preparazione dei dischi.

9) utility Offline disk dinamica durante la preparazione dei dischi.

10) guida passo passo con esempi per effettuare una pulitura disco con 2 partizioni UEFI con un massimo di 9 click.

11) portabilità assoluta e compatibilità con tutti i sistemi windows personal e server

12) eliminazione delle partizioni MSR inutili per il buon funzionamento di windows durante la preparazione

13) in caso che non si voglia fare errori con l'utility Offline, cos’si può portare il disco offline non utilizzabile da DISKPART per evitare errori.

14) in caso di dischi offline si possono riportare online rapidamente con 2 click

15) riduzione al minimo delle possibilità di effettuare errori umani.

16) staticità di alcuni comandi per eseguire la preparazione di altri dischi senza selezionare nuovamente le impostazioni precedenti se trattasi di dischi con medesime caratteristiche.

17) possibilità in futuro di incremento dei numeri di dischi senza limite eccetto spazio grafico permettendo.

18) evidenziazione di ogni funzione programmata in sfondo dei pulsanti in rosso.

19) 3 livelli di potenza di utilizzo del software:

1- pulitura veloce e formattazione veloce

2- pulitura lenta wipe e formattazione veloce (consigliata per dischi nuovi )

3- pulitura lenta wipe e formattazione lenta wipe ( quest’ultima e conveniente per hard disk usati, il motivo e che i file se non sovrascritti con numeri casuali daranno fastidio al sistema operativo dopo l’installazione, perciò per avere un pc performante e meglio usare quella modalità che farà tornare il disco come nuovo).

20) Per la modalità 3 profonda il calcolo temporale e di circa 3 ore in media per la preparazione di un disco con velocità di 7200 rpm di 500 gb.

21) Dopo l'applicazione del sistema operativo con CloneApply può essere staccato il disco dall'alimentazione o portato offline per disconnetterlo.

22) il programma è stato testato con un computer dual core 3ghz 2 gb di ram ed ha usato poche risorse per preparare 5 dischi in contemporanea, perciò DISKPART usa totalmente la velocità del disco da pulire al 99 %.

Leggere bene la guida prima di usarlo e per capire ciò che farete in seguito, ed anche per capire ciò che il programma farà con diskpart.

23) inserimento della lingua inglese utilizzo e guida

 NB: per la modalità 3 profonda il calcolo temporale e di circa 3 ore mediamente per una preparazione del disco con velocità di 7200 rpm per un disco di 500gb perciò un 5400 ci metterà forse un’ora in più, al termine può essere applicato il clone ed il boot con il pulsante che lancia CloneApply, dopo staccare l’alimentazione del disco senza problemi o renderlo prima offline e staccarlo, all’interno di questa sezione sarà presto disponibile per coloro che vogliono creare una console di alimentazione separata per i dischi con un trasformatore di recupero riducendo il carico sul trasformatore del pc e si guadagna un 10 % di velocità in più nella pulitura per via del consumo energetico, sarà con 5 connessioni sata da attaccare alla scheda madre.

Tutti gli screenshoot     01    02    03    04    05    06    07    08    09    10   11  

 

Installer: Scarica File

 

Zip File: Scarica File

 

Guide: